IL BLOG DI TRADE COMPASS

News & Curiosità

OKR Performance Review – Come Può Aiutarti a Raggiungere gli Obiettivi Aziendali

Immagina di essere il capitano di una nave pirata. La tua ciurma è composta dai più disparati personaggi: il cuoco che vuole cucinare il miglior stufato.

Immagina di essere il capitano di una nave pirata. La tua ciurma è composta dai più disparati personaggi: il cuoco che vuole cucinare il miglior stufato del mare, il nostromo che sogna di avere la nave più pulita e scintillante, e il cartografo che vuole disegnare le mappe più precise e dettagliate. Ognuno ha i suoi obiettivi, ma tu, come capitano, hai una missione più grande: trovare il tesoro nascosto sull’Isola del Teschio.

Qui entra in gioco il concetto di OKR, che sta per Objectives and Key Results (Obiettivi e Risultati Chiave). Gli OKR sono uno strumento che ti aiuta a definire chiaramente dove vuoi arrivare (il tuo obiettivo) e come sapere se ci stai riuscendo (i risultati chiave). Ecco come potresti usarli sulla tua nave.

L’Obiettivo

Il tuo obiettivo, in quanto capitano, potrebbe essere qualcosa di ambizioso e ispirante, come “Trovare il tesoro sull’Isola del Teschio”.

I Risultati Chiave

Per raggiungere questo obiettivo, devi identificare i risultati chiave, che sono specifici, misurabili e che ti permetteranno di capire se stai andando nella giusta direzione. Ad esempio:

1. Trovare la mappa segreta: Acquisire informazioni da almeno tre fonti diverse entro un mese.

2. Preparare la nave: Assicurarsi che la nave sia in perfette condizioni operative, eseguendo controlli e riparazioni necessarie entro due settimane.

3. Addestrare l’equipaggio: Organizzare tre sessioni di addestramento per insegnare alla ciurma le tecniche di navigazione e combattimento entro sei settimane.

Ogni membro dell’equipaggio potrebbe avere i propri OKR, allineati all’obiettivo principale. Ad esempio, il cuoco potrebbe avere l’obiettivo di “Mantenere l’equipaggio ben nutrito e in salute” con risultati chiave come “Preparare pasti bilanciati tre volte al giorno” e “Ridurre gli sprechi alimentari del 10%”.

Come Funzionano gli OKR

Gli OKR aiutano a mantenere tutti concentrati sullo stesso obiettivo finale, creando un senso di unità e collaborazione. Ogni risultato chiave è un passo concreto verso l’obiettivo, e il progresso può essere monitorato e misurato.

Applicabilità in Tutti i Contesti Aziendali

Questo metodo non è solo per le ciurme di pirati; gli OKR possono essere applicati in qualsiasi contesto aziendale, grande o piccolo. Ad esempio:

  • In una startup tecnologica: L’obiettivo potrebbe essere “Lanciare una nuova app di successo”. I risultati chiave potrebbero includere “Completare lo sviluppo del prototipo entro tre mesi”, “Raggiungere 10.000 utenti attivi nel primo mese” e “Ottenere feedback positivo da almeno il 70% degli utenti”.
  • In un’azienda manifatturiera: L’obiettivo potrebbe essere “Aumentare la produttività della fabbrica del 20%”. I risultati chiave potrebbero includere “Ridurre i tempi di inattività delle macchine del 15%”, “Implementare un nuovo sistema di gestione delle risorse entro sei mesi” e “Formare il personale su nuove tecniche di efficienza operativa”.
  • In un’organizzazione non profit: L’obiettivo potrebbe essere “Aumentare la consapevolezza sulla plastica negli oceani”. I risultati chiave potrebbero includere “Organizzare cinque eventi di sensibilizzazione in un anno”, “Coinvolgere almeno 100 volontari nelle campagne di pulizia delle spiagge” e “Raggiungere 50.000 persone attraverso campagne social media”.

Vantaggi degli OKR

Gli OKR offrono vari vantaggi, tra cui:

  • Chiarezza e Focalizzazione: Tutti sanno cosa devono fare e perché.
  • Allineamento: Gli obiettivi individuali e di squadra sono allineati con la missione aziendale.
  • Misurabilità: È facile vedere il progresso e capire cosa funziona e cosa no.
  • Motivazione: Obiettivi chiari e condivisi aumentano l’entusiasmo e la collaborazione.
  • Meno sprechi: Persone più efficaci, meno errori e tempi morti, migliore gestione del tempo, sono alcuni dei fattori che permettono di recuperare fino al 30% delle spese oggi infruttuose.

Conclusione

Gli OKR sono come la stella polare per una ciurma di pirati: guidano, ispirano e mantengono tutti sulla rotta giusta. Che tu sia un capitano di nave pirata o un manager d’azienda, questo strumento può aiutarti a navigare le acque turbolente del lavoro quotidiano e a raggiungere i tuoi obiettivi con maggiore sicurezza e successo.

Per parlare di come applicare gli OKR nella tua organizzazione, scrivi a sviluppo@tradecompass.eu

Cerca

Gli autori del blog

Picture of Marco L. Dal Monte Casoni

Marco L. Dal Monte Casoni

Pensatore non convenzionale, cercatore di soluzioni.
Già manager con esperienza maturate sia in PMI che multinazionali, nel 2002 fonda Trade Compass

Picture of Malbora Gjoka

Malbora Gjoka

Compliance Manager |DPO| Consulente Privacy Specializzata nell’ implementazione di sistemi di gestione della compliance integrati secondo la norma UNI ISO 37031:2001, di Modelli organizzativi e di controllo 231/2001 e di Sistemi di gestione della Privacy “GDPR 679/2016”